Il corteo nuziale

L'ingresso e la disposizione degli sposi e dei parenti deve prevedere uno schema ben preciso, dettato dalla tradizione e del protocollo. Lo sposo, i genitori, la madre della sposa arrivano in chiesa almeno 20 minuti prima dell’inizio della cerimonia, per accogliere parenti ed amici. Gli invitati (Nessun invitato deve entrare in chiesa dopo la sposa) salutano lo sposo e famigliare, prendono posto come segue: la famiglia di lei e i suoi ospiti si dispongano nella parte sinistra della navata e in quella destra il gruppo familiare dello sposo. La prima fila è riservata a genitori e fratelli, la seconda fila, a nonni e zii; la terza fila, agli invitati più vicini alle famiglie e agli sposi; a seguire gli altri parenti e infine gli amici.

Il corteo nuziale è ricco di tradizione e può essere realizzato in tanti modi. L'ordine esatto della processione spesso varia a seconda della religione, della coppia, le loro preferenze personali, e la formalità del matrimonio.

Autore: staff Galvan Sposa

Può interessarti anche:

La mascherina in pizzo colorato per l'estate
La classica mascherina GALVAN, si veste di pizzi colorati per l'estate, mantenendo tutte le caratteristiche di qualità, lavabile traspirante antibatterica, ha ...
Mascherine GALVAN per il golf
Nel momento della riapertura alla pratica degli sport individuali all'aperto come il golf, predisposta con ordinanza dalla Regione Lombardia, l'azienda Galvan ...
MASCHERINE GALVAN
Se c’è una dote che agli Italiani non manca, è certamente la fantasia, che ci viene umanamente riconosciuta. Ma, in occasione dell’emergenza ...
LA MASCHERINA PERSONALIZZATA PER LE SPOSE  GALVAN
La conversione di un reparto, oggi dedicato alla produzione di mascherine, non ci ha fatto mai dimenticare la nostra passione, la mission per cui era nata l'Azienda: ...