Il corteo nuziale

L'ingresso e la disposizione degli sposi e dei parenti deve prevedere uno schema ben preciso, dettato dalla tradizione e del protocollo. Lo sposo, i genitori, la madre della sposa arrivano in chiesa almeno 20 minuti prima dell’inizio della cerimonia, per accogliere parenti ed amici. Gli invitati (Nessun invitato deve entrare in chiesa dopo la sposa) salutano lo sposo e famigliare, prendono posto come segue: la famiglia di lei e i suoi ospiti si dispongano nella parte sinistra della navata e in quella destra il gruppo familiare dello sposo. La prima fila è riservata a genitori e fratelli, la seconda fila, a nonni e zii; la terza fila, agli invitati più vicini alle famiglie e agli sposi; a seguire gli altri parenti e infine gli amici.

Il corteo nuziale è ricco di tradizione e può essere realizzato in tanti modi. L'ordine esatto della processione spesso varia a seconda della religione, della coppia, le loro preferenze personali, e la formalità del matrimonio.

Autore: staff Galvan Sposa

Può interessarti anche:

Vetrina dedicata a GALVAN SPOSA da FABIANA SPOSE
Nella bellissima cornice dell’atelier di FABIANA SPOSE a Taranto, la collezione GALVAN SPOSA ha una vetrina dedicata al MADE IN ITALY. La titolare Donatella , ...
PER LE SPOSE PIÙ FASHION, “LE SIRMIONESI” LANCIANO LA COLLEZIONE SPOSA
Oggi è molto di moda sposarsi al mare, ecco da dove è partita l’idea di una collezione sposa. Poi e’ diventata una moda. L’ atelier ...
Lorena Bonometti dice il “SI” alle Maldive
White maakanaa lodge , organizza un matrimonio da favola sulla spiaggia delle Maldive. Fiori, coreografie da film, elegante party, tutto coordinato da Daniela, titolare ...
The italia wedding premia la GALVAN SPOSA
Galvan sposa vincitrice del concorso THE ITALIAN WEDDING STARS come miglior abito sartoriale italiano. Renée Strauss Wedding Industry Expert, una ...