La sottoveste che diventa abito
Carissime spose,

Galvan Spose lancia un nuovo concetto di sottabito da sposa.

Nasce un nuovo indumento femminile, leggero e privo di maniche, che si indossa sotto l'abito ed ha delle funzionalità straordinarie.



È stata facile la scelta di legarlo in modo importante al lancio della nuova collezione 2018 che è dedicata, principalmente, alle trasparenze con abiti sexy costruiti con tulli e pizzi ricamati per ottenere linee cadenti ed eteree.



Il nuovissimo Sottoveste Galvan sostituisce completamente la vecchia fodera, ed è costruita in 2 materiali: jersey o raso di seta elasticizzato.



La particolarità della nuova sottoveste Galvan è che oltre a donarti una bellissima silhouette, è a tutti gli effetti è un abito che può essere usato, anche singolarmente, come abito da sera.



Quando la sposa inizia il party serale e "si aprono le danze", potrà sfoggiare la sua preziosissima sottoveste come se fosse un secondo abito per la gioia delle spose più fashion.



Ed infine, ma non meno importante, la nostra sottoveste avvolge il tuo corpo in un modo perfetto dando l'impressione di avere 2 taglie in meno.



Sotto il tuo abito, scegli una sottoveste Galvan. Nata per sorprendere sempre di più!

Autore: staff Galvan Sposa

Può interessarti anche:

PER LE SPOSE PIÙ FASHION, “LE SIRMIONESI” LANCIANO LA COLLEZIONE SPOSA
Oggi è molto di moda sposarsi al mare, ecco da dove è partita l’idea di una collezione sposa. Poi e’ diventata una moda. L’ atelier ...
Lorena Bonometti dice il “SI” alle Maldive
White maakanaa lodge , organizza un matrimonio da favola sulla spiaggia delle Maldive. Fiori, coreografie da film, elegante party, tutto coordinato da Daniela, titolare ...
The italia wedding premia la GALVAN SPOSA
Galvan sposa vincitrice del concorso THE ITALIAN WEDDING STARS come miglior abito sartoriale italiano. Renée Strauss Wedding Industry Expert, una ...
Il corteo nuziale
L'ingresso e la disposizione degli sposi e dei parenti deve prevedere uno schema ben preciso, dettato dalla tradizione e del protocollo. Lo sposo, i genitori, la ...